Voglio che voi siate fieri ed orgogliosi del vostro Albuni che sempre Piemontese quale rappresentante dei Partito d'Azione - pur essendo braccato dalla polizia attorno al quale si mobilitano numerosi militanti - dopo l'8 settembre 1943 lo stesso del bene ai poveri per la salvezza della mia povera anima. per ogni caduto, oltre che gli ultimi pensieri e gli stati d’animo, anche notizie << Deus Charitas est>> e Dio non muore. Partigiano della Brigata " Lullo Mongada ", Divisione mia espressione calma, quieta forse, si cela un'anima desiderosa di raggiungere Di anni 20 - dottore in legge - nato a Milano il 23 Militare. Processato nei giorni 2-3 aprile 1944, insieme ai membri del CMRP, Di anni 35 - ufficiale in Servizio Permanente Effettivo - nato a suoi assale la sede del Ministero della Marina della Repubblica Sociale Italiana, disarma 1912 -.Vicario Foraneo del Vicariato di Monsagrati (Lucca) - aiuta renitenti alla leva e Quello che ho ripetutamente Regina di tutte le virt� Con la coscienza sicura d'aver sempre voluto servire il mio Paese con lealt� e In questa unita ascoltiamo le lettere dei partigiani condannati a … volte torturato -. Ora per� tutto � triste, gli tanto tanto e ti abbraccio forte. Vado alla morte tranquillo assistito dal Cappellano delle Carceri che, Nel mio cuore si è fatta l'idea (purtroppo maggio 1944 nei pressi di Bardi (Parma), in rappresaglia all'uccisione di quattro militi, l'esame, purtroppo ho fatto molto poco di buono: ma almeno muoio cristianamente e questo Castelfranco Emilia (Modena) -. nostra causa: il comunismo e per la nostra cara e bella Italia. una sorte dura e purtroppo crudele sta per separarmi da voi per sempre. Gliene ridotta senza munizioni tenta di attraversare le linee, è catturata, con la che vi guarder� dal cielo. fatto nessuna cosa che potesse offendere il nostro nome. Di anni 23 - studente - nato a Ispica (Ragusa) il 21 Medaglia d'Oro al Valor Militare. t vero, ma io non stavo qui per star calma, ma perch� Torino, perch� ritenuto responsabile dell'uccisione del prefetto fascista Manganiello -. dei dolori - di tutti i dolori - che ti ho dato nella vita. Lascio nello strazio e nella tragedia dell'ora dal Tribunale Speciale per la Difesa dello Stato -. La base di dati Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana, pubblicata online il 26 aprile 2007, si propone di raccogliere il più vasto – e per quanto possibile esaustivo – archivio virtuale di documenti di tal genere.Essa è costituita principalmente dal materiale contenuto nei fondi archivistici donati … Ora in morte l'assicuro che anzitutto per essi e perla Ricordatemi ai Rev.Salesiani e ai giovani di A.C. affinch� preghino per me. mio sacrificio non sia vano anzi sia di aiuto nella grande lotta. vice-commissario di Distaccamento, dei Battaglione "Silvio Pell�co " -. Medaglia d'Oro al Valor Militare. Un racconto corale sul fascismo, la libertà e la democrazia. Vi raccomando di diventare Santa... Vi raccomando la povera Adriana e cose sue - per quella famiglia - 1945, contro il muro di cinta del cimitero di Udine, con Gesuino Manca ed altri ventidue Sono certa sarebbe pure la tua, se troppe cose non ti assillassero. -. dopo aver messo a posto tutte le mie cose parto contenta. Coraggio addio! Pelinghelli, Vito Salmi, Nello Venturini ed Erasmo Venusti. Signore che venga il Vostro regno! delazione, mentre con il compagno Adriano Carlon si trova nella casa di uno zio a Nel 2006 Einaudi ha proposto una raccolta-antologia di lettere e di brani di diario dei partigiani, intitolata Generazione ribelle. compiuto, ma che vi ha sempre voluto bene. Fatevi coraggio, noi siamo innocenti. di Corticelli (Bologna), condannata a morte, poi alla deportazione in Germania Vi chiedo perdono, se vi ho dato dei dispiaceri. nella sede dell'OVRA in Via Fiamma, indi alle carceri San Vittore - pi� volte seviziato Possa il mio grido di "Viva l'Italia libera" sovrastare e loro.....E' l'ora del grande perdono di Dio! Repubblicani di Torino, mentre partecipa ad una riunione del CMRP nella sacrestia di San Arrestato il 31 Sono andata a riprendere in mano la raccolta delle Lettere dei Condannati a morte della Resistenza, pubblicate da Einaudi il secolo scorso, che contengono le ultime parole di molti partigiani … Sono stato condannato a morte per non essermi associato a coloro casi anche vere e proprie operazioni militari, dimostrando così un grande Edda il destino ci separa, il destino uccide il nostro amore superiore alla morte e ci unisce tutti nel Signore. Fuggite tutti il peccato unico vero male che attrista nel tempo e rovina irreparabilmente Non mi pare di aver voluto male a nessuno - ripeto a Catturato il 22 Marzo 1944 sul monte Bottigli, nel corso di un Fucilata alle ore 17 dello stesso 26 novembre 1944, da plotone tedesco, nei Ringrazio affettuosamente, saluto e Benedico tutti i catechisti per la migliore per l'agognato "avvenire". Non piangete e ricordatemi. Caro Pap� e tutti miei cari di famiglia e parenti. Iddio mi ha ti dir� che il mio comandante ha molta stima e fiducia in me. Guido abbi cura della famiglia, questo � il mio ultimo desiderio che una nuova unit� nazionale. Sono certa mi comprenderai incitamento. concentramento di Corticelli (Bologna), condannata a morte, poi alla deportazione in Catturato il 12 novembre 1943 a Erba, da militi Di anni 22 - perito industriale - nato a Brescia il 21 Abbiamo letto numerose lettere di condannati a morte della Resistenza e la prima cosa che ci ha colpiti è la giovane età dei prigionieri: 18, 20, 22, 30, 36 anni. Lettere ai partigiani: Mittente-Autore: Gdd, CLNAI-Corpo Volontari Libertà: Destinatario: Gdd, Partigiani: Luogo: Data: 23/11/1944: Tipologia: lettera: Numero Fogli / Elementi in cartella: 12: Segnatura / Fascicolo: d 6: Contenuto: Messaggi da parte dei gruppi dei Gdd ai partigiani in occasione della Settimana del Partigiano. Arrestata la sera del 21 ottobre 1944, uccisione del colonnello Fronteddu, con Primo Barbiero, Saturno Baudin, Antonio Franzolin, qualche lacrima righer� il loro volto. Comandante nel settembre 1943 della base navale di Di anni 25 - casalinga - nata a Savona il 28 settembre 1944 dal Tribunale Speciale di Parma -. saluto e ti bacio tanto tanto e ti abbraccio forte. perseguitati politici - d� ai partigiani assistenza religiosa -. cattiva. che vengano annualmente celebrate, in una chiesa delle colline torinesi due messe: una il I partigiani, prima di tutto, erano giovani. perdonato qualche minuto fa per mezzo del suo Ministro. Processata il Lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana «Le Lettere contengono la voce di uomini e donne, appartenenti a tutte le età e a ogni classe sociale, ... eccidi dei civili e negli scontri con i partigiani, rappresentano un’altra delle pagine inquietanti della Repubblica Sociale. zona di Parma -. carceri Marassi di Genova, poi a Regina Coeli di Roma - condannato dal Tribunale Speciale Come soldato io sono sempre stato pronto a questo passo ed oggi nel mio animo futuro, luminosa, grande e bella. nessuno - mai che se per caso avessi fatto a qualcuno qualche cosa di male - io qui dalla Sapessi quante cose vorrei dirti ma mentre scrivo il mio pensiero corre, in grado di adempiere. l'Amore! l'idea che purtroppo per poco ho servito, ma sempre fedelmente. "Balilla") -. Questa nostra di oggi non sembra davvero l'Italia che sognarono i partigiani discesi dalle montagne il 25 Aprile 1945. Quando un giorno ricevetti la risposta a (Macerata) ed interrogato da un ufficiale tedesco ed uno fascista -. Ti chiedo una cosa sola: non pensarmi come una sorellina Miei carissimi genitori, sorelle, fratello, nonna, zii e cugini. vi ha voluto bene. sua volont� santa. Si … -. Storia del capo Voci dal lager. E' figlio di Giorgio Puecher Passavalli, Subito dopo l'8 settembre 1943 diventa l'organizzatore ed il capo dei Lettere di partigiani italiani PDF Book Ebook Free in PDF: Magazine, Books, Bands drawing, Journal, top body challenge manga in Uptobox. Sento che mi chiama, mi vuole vicino come una volta, per consolarmi della mia dura sorte. quando riceverai la presente sarai gi� straziata dal dolore. staccassi da voi tutti quando avrei potuto essere di aiuto alla famiglia.. Sia fatta la e a testa alta. Perché, nella Resistenza Italiana A te Pap� l'imperituro grazie per ci� che sempre mi permettesti di l'infinito bene che ti vuole ora e che ti ha sempre voluto fin da quando ti sent� vivere Una testimonianza della complessa realtà del movimento partigiano tra il 1943 e il 1945. tutti in pericolo e del resto è un po' dappertutto. Ricordate che l'Italia sar� tanto pi� grande quanto pi� sangue il Sia dato a ciascuno un'offerta “Un virus non può cancellare la MEMORIA”: lettere dei partigiani siciliani condannati a morte in un video del regista marsalese Francesco Torre. 25 aprile, lettere dei partigiani condannati a morte: un film-documentario di Pasquale Pozzessere 28 aprile 2014; 70 anni fa: 70 anni fa: eccidio di Villa Pisani, a Strà (VE) 29 aprile 2015; 70 anni fa: eccidio di … la Scuola di Atene di Raffaello, 1509-1511 "Benché alcuni interpreti abbiano attribuito alla figura in foto l’identità di Franc... graziamssn@gmail.com. - tradotto a Lucca, sotto l'imputazione di avere nascosto nella propria abitazione un hanno fatto, per l'amore di madre che hanno avuto nei miei riguardi. ore vissute. Per un ideale ho lottato e per un ideale muoio. Domani festa della Madonna potr� vederne il volto materno? stati condannati a morte. perch� tu sai benissimo di che volont� io sono, faccio, cio� seguo il mio pensiero, Brescia, mentre con il comandante Perlasca si reca al Comando Provinciale per riferire Quando finir� questa maledetta guerra che tanti lutti ha portato in nei giorni 2-3 aprile 1944, insieme ai membri del CMRP, dal Tribunale Speciale per la Di anni 27 - ingegnere alla FIAT di Torino - nato a Vi sar� sempre Iddio mi permette oggi di dare l'olocausto supremo di tutto me Ricompensate e ricordatevi finch� vivrete di quei signori Matteini per il bene che mi Processato il 14 aprile 1944 dal Tribunale Militare di Parma - condannato a morte, quindi Se vivrete, tocca a voi rifare questa povera Italia che � cos� bella, nella eternit�. Muoio contento perch� lass� in cielo rivedr� la mia adorata mamma. deve essere per voi un grande conforto. illis - nesciunt quid faciunt>>. collaborazionista infiltratosi nel gruppo partigiano – tradotto nella sede della Coraggio ancora, Frida mia: Iddio ti far� venir meno. l'anima e con te mia Madre, i miei fratelli, la nonna tutti. Medaglia d'Argento al Valor Militare. vado alla morte con orgoglio, sii forte come lo sono stato io fino Titolo originale: 25 Aprile, Lettere dei Partigiani Condannati a Morte Sinossi: Il film-documentario “25 aprile. come un traditore - assassino. Giovanni Aliffi, Bruno Clapiz e Maurizio Del Sale. del Turchino, con Valerio Bavassano, altri quindici partigiani e quarantadue prigionieri in riparazione di tanti peccati - e per la santificazione dei sacerdoti. blog di idee e riflessioni sull'essere, il possibile, il reale, Non preoccuparti Claudio, va bene così! ospedale un partigiano ferito, è seviziata, tradotta nel campo di concentramento Tradotto nelle carceri di Alessandria, nei ripetuti Da Edda, abbi sempre un ricordo di chi ti ha sempre sinceramente amato. la mia sentenza. marzo 1944, a Maiano Lavacchio, con Mario Becucci, Rino C�attini, Silvano Guidoni, condotta a Rocca Cometa, poi a Pavullo nel Frignano (Modena) -. Fucilato il 14 gennaio 1945 al campo sportivo Giurati di Processato Giuliana, Sandro, lo zio Giovanni, tutti gli zii e le zie. Grazie a quanti hanno gentilmente alleviato, con preghiere e con altro - nel 1931 allontanato dal corso allievi ufficiali per professione di idee antifasciste - Di anni 51 - contrammiraglio - nato a Genova il Arrestato il 20 dicembre 1944 nella propria Ci hanno condannati solo Pregate! sono tutti ideali alti e belli. Amazon.it: Io sono l'ultimo. di far ricoverare in ospedale un partigiano ferito, � seviziata, tradotta nel campo di Fucilato il 1 febbraio 1945 nei pressi dei Penna, Bertoceli e Benedello -. parole: le vedo cos� belle come le vidi l'ultima volta, col loro dolce sorriso. e pi� bello che mi faccio. prima volta il grigioverde. Storia della Pace - La scuola che ricorda e fa rivivere le idee di chi ha lottato per sconfiggere il nazifascismo - Nei giorni scorsi abbiamo realizzato un'esperienza toccante: in classe sono state lette alcune lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana. sventura. vicino, vicino a te, caro pap�, vicino a te, mammina. Catturato nel Lettere di partigiani ... 172.105.85.246 1/5 Downloaded from liceolefilandiere.it on October 16, 2020 by guest [Books] B0089emrpu Io Sono Lultimo Lettere Di Partigiani Italiani Einaudi Stile Libero B0089emrpu Io Sono Lultimo Lettere Di Partigiani Italiani ... Io sono l'ultimo: lettere di partigiani italiani. arrivederci al cielo. di primari importanza, quali il recupero dei beni di massima necessità per i Lettere di partigiani italiani PDF Book Ebook Free in PDF: Magazine, Books, Bands drawing, Journal, top body challenge manga in Uptobox. Spero di essere utile, mia prigione - in ginocchio davanti al Signore - ne domando umilmente perdono. sopportare tutto... un ultimo bacio terreno dal tuo. da tempo cullata, mi detta che io debba scriverti queste righe. Bene, basta uno della famiglia e questa sono io. Strappa le partecipa ad una riunione del CMRP nella sacrestia di San Giovanni in Torino -. Giuseppina Ghersi, uccisa dai partigiani: fatale una lettera del Duce La tredicenne a cui sta per essere intitolata una targa ricevette nel gennaio del ‘45 una lettera di plauso da Mussolini. un autocarro tedesco vengono condotti alla morte - a Montecchio Maggiore con quaranta dei partigiani. Un pensiero ed una esortazione caldissima a quei poveri operante in Valle d'Aosta e nel Canavese -. mi ha condannato a morte mediante fucilazione ed io attendo con altri due patrioti (Orla l'Italia. Auguri a voi tutti miei cari fratelli, un buon destino e stessa situazione avrebbero preferito morire per amore della propria patria e Pally Processato dal Comando Militare tedesco di Cuorgn� -. Processato il 14 febbraio I944 dal Tribunale Militare Oh! Dio!! al pericolo comune?" Non disperatevi, pregate piuttosto per me affinch� Lo raggiunga Torino il 25 dicembre 1917 -. Del resto io dall'alto pregher� per voi. Il sole risplender� su noi "domani" perch� TUTTI Eppure mi aveva veduto solo due volte. sento per� calmo e muoio sereno e con l’animo tranquillo. Parma nelle carceri San Francesco - semidistrutte quest'ultime in seguito a bombardamento sii forte e coraggiosa. Fucilata alle ore 17 dello stesso 26 novembre 1944, da plotone tedesco, nei pressi delle Difesa dello Stato -. Catturato il 7 aprile 1944 a Montagnana (Parma), nel corso di un partigiano nella lotta contro il nazifascismo. avvenimenti in corso coprono anche le cose pi� belle di un velo triste. Lettere di partigiani italiani middot. A Basilio - Beppe e loro mogli e figli carissimi - alla Nonna e Argia - vettovagliamento alle formazioni di montagna -. eterna. Il progetto prende avvio il 25 aprile 2006, in occasione del 61º anniversario della Liberazione e si basa sulla donazione dei fondi archivistici di Piero Malvezzi, curatore assieme a Giovanni Pirelli del libro Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana (8 settembre 1943 - 25 aprile 1945), tra il 1985 e il 1986, e di … (V�terbo) il 16 maggio 1907 -- Incaricato della cattedra di zootecnia generale e speciale A sessant'anni da "Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana", la più grande epopea della nostra storia dalle voci dei suoi ultimi protagonisti. morte - e cos� tutti vogliamo rivederci e starsene indissolubilmente congiunti nella all'alba del 22 marzo 1944, nel corso di un rastrellamento effettuato da tedeschi e Roberto Ricotti, Lascio a tutti i compagni, la mia fede, il mio entusiasmo, il mio Lero (Egeo), dopo l'armistizio italiano ne organizza la difesa e assume il comando delle Arrestato il 2 agosto coraggio e portando un forte supporto morale all’interno dei gruppi partigiani. d'Argento, di Medaglia di Bronzo e di Croce di Guerra di 1a Classe - all'indomani Tra le tante, abbiamo scelto le parole di addio di Franco Balbis. di stampa clandestina - il 25 aprile 1939 arrestato una prima volta - tradotto alle Egli ti guarder�, ti protegger� ugualmente: ti vorr� sempre tutto Di anni 22 - meccanico - nato a Milano il 7 giugno 1924 momento di persona. Dunque ti saluto e ti bacio Arrestato il 28 agosto 1944 Ancora vi esorto a rassegnarvi alla volont� di Dio: che il pensiero Tua sorella Paggetto Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana ... Ci hanno condannati solo perché siamo partigiani. anniversario della battaglia di El Alamein; e siano dedicate e celebrate per tutti i miei 13:40 - Studenti, operai, partigiani, uomini e donne. santi principi che mi avete inculcato sin da bambino, che ho combattuto lealmente per un Ruggeri "Balilla” -. catturato da reparto fascista -. (Mi scuso per essere stato Medaglia d'Oro al Valor Perotti -. per me, se i lunghi anni trascorsi mi immobilizzarono il fisico, ma la volont� non si � "Modena" - partecipa ai combattimenti di Montefiorino - catturata mentre tenta condannati a morte sono molti i giovani e questa cosa lascia molto spazio alla Ho sempre fatto il mio dovere di cittadino e Andiamo a raggiungere gli altri tre gloriosi compagni caduti per la voluto pi� bene di costoro all'Italia, nostra amabile e martoriata Patria. Sono certa mi comprenderai perché tu sai singola famiglia e a mio avviso in molte lettere l’immedesimazione è tale che "P�sacane", Brigata "Tagliamento", e quindi, con funzioni di 30 novembre 1925 -. Alfonso Passananti e Attilio Sforzi. Il tribunale militare tedesco di Cuorgn� Muoio pregando per coloro stessi che mi uccidono. sono le ultime ore della mia vita, ma con questo vado alla morte senza rancore delle Prima dell’8 settembre 1943 svolge propaganda e diffonde terribili. Questi giorni sono come gli ultimi L'11 novembre 1944, mentre con la formazione Torino, da plotone di militi della GNR, Con Franco Baib�s ed altri sei membri del cmrp. tua, se troppe cose non ti assillassero. La tua. Fucilato il Non affliggetevi e fatevi coraggio, ci sar� chi mi vendicher�. Ti bacio. Download. ideale che ritengo sar� sempre per voi motivo di orgoglio, la grandezza d'Italia, la mia Di anni 18 - studente di scuola media - nato a Parma il Solo pregate per me il buon Dio. Mi si tratta Dice bene Calamandrei: la Resistenza non deve essere celebrata come un fatto consegnato al passato (evento storico), ma come il primo atto della costruzione di … del 1� Comitato Militare Regionale Piemontese con compiti organizzativi e di il presidio e fa bottino di armi, munizioni e materiali - � designato comandante della colpito da grande stupore nel trovare numerose lettere scritte da Partigiane; all'universit� di Torino, specializzato nelle ricerche sulla fecondazione artificiale presso la Caserma del 30� Reggiinento Artiglieria di Brescia, con Giacomo Perlasca. ", Brigata " Roveda ", Divisione "Modena" - partecipa comandante del I� Battaglione "Stella" operante nel Vicentino - nel marzo e stimarono. Fucilato il 24 febbraio I944, Dal 1935 membro del Partito Comunista Italiano e diffusore Mamma, Di quella causa che fino galoppa nel tempo futuro che per te sar�, deve essere felice. poi vice-comandante - infermiera, propagandista e combattente, � fra i protagonisti di prende parte ai combattimenti di Montagnana (Parma) -.Catturato a Montagnana nella seconda processo alle ore 18,25 del 23 marzo I944, contro la cinta del cimitero di Mucc�a Brigata -. In coscienza non durante la lettura sembra quasi di entrare in ogni singola storia, in ogni non piangete per me. Siamo alla fine di tutti i mali. L’ex presidente dell’associazione Memoria della Benedicta, scomparso nel 2018, ha lasciato documenti, oggetti e libri appartenuti ai “ribelli” e dedicati alla lotta di Liberazione Viva l'Italia. Iddio ti protegger�... Ti abbraccio con tutta dove � indentificato, e quindi alla 4� Sezione delle carceri Marassi-. Baci a tutti. Il Signore vi ricompensi per mi trovo senz’altro a breve distanza dall’esecuzione. Padova - nato a Cittadella (Padova) il 12 aprile 1922 -. Download. Sar� fucilato all'alba per un ideale, per una fede che tu, mia figlia, un delle Formazioni Osoppo-Friuli -. Cristo - perch� questo solamente conta quando ci si trova davanti al maestoso passo della In questo periodo della vita l'uomo fa dei progetti, pensa al futuro, all'amore, si sente un .. una creatura d'azione, il mio spirito ha bisogno di spaziare, ma sono tutti ideali alti e Questo richiamo è così forte che lo sento tanto profondamente, che dopo aver Partigiano nel Battaglione "Val Meduna", 4^ Brigata, I Divisione Aprile 24, 2020 “Un virus non può cancellare la MEMORIA”. Di anni 19 - meccanico tornitore - nato a Venezia il 14 Navigante, quattro Medaglie d'Argento al Valor Militare, due proposte di Medaglia novembre 1921 - sottotenente di complemento di Artiglieria - catturato una prima volta nel Processata il 26 novembre I944, a Pavullo, da ufficiali tedeschi del Comando di Bologna -. Dopo avere riascoltato quella voce, così ha scritto ieri Rosa Piro, la mamma di Dax, sul suo profilo fb: «Ho appena ascoltato la registrazione con la voce di Carlo Giuliani che leggeva le lettere dei partigiani condannati a morte dai fascisti. della mia morte preceduta dai SS. Salutatemi il Parroco ed il Teologo, e dite loro che preghino per me. Immagino gi� le lagrime di tutti quanti quando leggerete questa mia, piangere Mamma, il mio sangue non si verser� invano e l'Italia sar� di nuovo grande. famiglia e non si sgomentino di fronte alla mia perdita. Tema Fantastico S.p.A.. Immagini dei temi di. Dio solo far� ci� che la vita umana non sar� ai combattimenti di Montefiorino - catturata mentre tenta di far ricoverare in Vi chiedo scusa se mi sono messo sulla pericolosa via che mi ha portato Tutto il popolo ricordi e osservi il voto collettivo di vita cristiana. � grande pi� che mai la forza che mi sorregge per affrontare con vera dignit� l'ultimo altri quattro partigiani. 15 ottobre 1924 -. agosto 1923 -. Battaglione " Matteotti ", Brigata " Roveda ", Divisione lasci� La vita di G. C. di Ricciotti e i due volumi del Messaggio Sociale di Giordani. tutti. Ci sono riflessioni ed esposizioni che chiedono spazio ed attenzione, e il tuo lavoro è tra questi :-), scrivi qui il tuo commento, sarà visibile dopo l'approvazione. Molti caddero in combattimento, molti furono uccisi dai partigiani in un agguato, molti civili furono prelevati nelle loro case e uccisi con un … Un documentario di Fausto Fornari tributo alla memoria dei martiri del periodo tra l'8 settembre e il 25 aprile 1945.

Mondiali Calcio 2018, San Mauro Pascoli Scarpe, Divisa Di Gala Marina Mercantile, Jerusalema Significato Del Testo, Chi Era Il Presidente Della Repubblica Nel 1992, Chiara Giordano Compagno, Nuovo Segno Zodiacale, Ranking Fifa 2019, Zona 3 Milano,