Le nostre Ricette: la Sacher

torta Sacher - Catering Last Minute

Dopo avervi illustrato la ricetta del Profiterole, continuiamo oggi la nostra rubrica con la torta al cioccolato per antonomasia: la Sacher. Questo dolce, inventato durante il periodo della Restaurazione, è nato grazie all’idea geniale di Franz Sacher, un giovane apprendista pasticcere di soli 16 anni.

In un giorno in cui lo chef era assente per malattia, il giovane ragazzo preparò un dolce per il principe Von Mitternich Winnesburg. Dopo aver a lungo pensato a cosa preparare, Franz decise di unire due semplici ingredienti per creare un dolce che si differenziasse da tutti quelli provati fino a quel giorno. Finita la cena, l’invenzione riscosse un tale successo che fu diffusa prima in Austria e poi nel mondo intero.  

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DI 24 CM

  • 250 gr di Cioccolato fondente
  • 1 pizzico di Sale fino
  • 175 gr di Burro ammorbidito
  • 260 gr di Zucchero
  • 20 gr di Miele
  • 180 gr di Farina 00
  • 6 Uova a temperatura ambiente

INGREDIENTI PER LA FARCITURA

  • 350 gr di Confettura di Albicocche

INGREDIENTI PER LA COPERTURA

  • 300 gr di Cioccolato Fondente
  • 250 gr di Panna Fresca
  • 50 gr di Sciroppo di Glucosio

sacher Catering Last Minute

TORTA SACHER: LA PREPARAZIONE

Per prima cosa sciogliete i 250 gr di cioccolato fondente e separate, nelle uova, i tuorli dagli albumi. Arrivati a questo punto inserite in un recipiente il burro a pezzetti, 110 gr di zucchero semolato e il miele; mescolate tutto con la frusta fino a farli diventare un composto spumoso per poi aggiungere il cioccolato fondente e i tuorli.

Contemporaneamente, in un altro contenitore, iniziate a montare gli albumi con un pizzico di sale e, quando questi saranno bianchi, incorporate i restanti 150 gr di zucchero. Aggiungete l’albume e un po’ di farina all’impasto precedentemente preparato e, prima di inserirlo in forno per 50/60 minuti, mescolate con la frusta dal basso verso l’alto per non smontare le uova.

A cottura ultimata, dopo aver messo la torta a raffreddare su una gratella, dividetela in tre dischi così da poterla farcire all’interno. Spalmata la confettura sull’intera superficie della torta, lasciatela asciugare a temperatura ambiente per un’ora.

Mentre quest’ultima si asciuga, scaldate in un pentolino la panna fresca liquida con il glucosio e mescolate il tutto fino a che non sarà sfiorato il bollore. Dopo aver spento il fuoco, versate tutto sul cioccolato fondente e mescolate fino ad ottenere una crema senza grumi che, quando si sarà raffreddata, potrà essere spalmata per ricoprire interamente la Sacher. Un dolce semplice ma gustoso, perfetto per questo periodo dell’anno.

Ora che conoscete la ricetta non vi resta che invitare amici e parenti per deliziarli con la vostra invenzione! Ma ricordatevi che se non avete tempo di prepararla, possiamo pensarci noi. Non dovrai far altro che cliccare sul link di seguito per scoprire e ordinare la nostra buonissima Sacher! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *