Le nostre ricette: il Profiterole

Profiterole al cioccolato - Catering Last Minute

Noi di Catering Last Minute abbiamo da sempre avuto come obiettivo primario la massima soddisfazione dei nostri clienti. Quale miglior modo se non una collezione di ricette dalle quali possano prendere spunto per preparare i loro piatti?

Abbiamo deciso di inaugurare la compilation con un dolce che possa rallegrare e deliziare le vostre giornate: il profiterole.

Il termine profiterole deriva dal diminutivo della parola francese profit, cioè guadagno, ed è costituito da una preparazione composta da una serie di piccoli bignè che formano un unico dolce al cioccolato.

Ingredienti per 60 bignè

– 100 gr di Burro
– 200 ml di Acqua
– 1 pizzico di Sale
– 5 gr di Zucchero
– 4 Uova medie
– 130 gr di Farina

Ingredienti per la Crema Chantilly

– 500 ml di Panna fresca
– 2 Cucchiai di zucchero a velo

Ingredienti per il Rivestimento di Cioccolato

– 500 ml di Panna fresca
– 400 gr di Cioccolato fondente
– 20 ml di Latte fresco

profiterole - Catering Last Minute

Profiterole: la preparazione

Per preparare il profiterole al cioccolato si deve iniziare con la realizzazione dei bignè. Una volta cotti e ormai freddi, fate un foro sulla base di ogni bignè, in modo che la bocchetta della tasca da pasticcere che userete per farcirli possa entrarvi.

Arrivati a questo punto si procederà con la preparazione della crema Chantilly, utile a farcire il profitterol. Dopo aver messo in un contenitore 500 ml di panna fresca mescolata con dello zucchero a velo, montate la panna fino renderla molto solida. Con la crema ottenuta farcite tutti i bignè per poi lasciarli riposare in un apposito contenitore ermetico dentro al frigorifero.

Mentre il dolce è in frigorifero, preparate il rivestimento al cioccolato: dopo aver messo in una pentola la panna e il latte, portateli a sfiorare il bollore e aggiungete il cioccolato tritato. A questo punto mescolate fino a sciogliere completamente il cioccolato, per poi mettere la crema in frigorifero per pochi minuti.

Una volta che il composto sia tale da poter rimanere ben attaccato sopra il dolce, tuffateci i bignè e disponeteli su un piatto in modo da formare una piramide. Se non desiderate gustare il profiterole al cioccolato immediatamente, metteteli in frigorifero e tirateli fuori 15 minuti prima di servirli.

Oggi vi abbiamo fatto scoprire la ricetta di questo ricercatissimo dolce, ma quale sarà il prossimo?

E ricorda che se non hai tempo a disposizione per preparare il profiterole, lo possiamo fare noi! Contattaci direttamente sul nostro sito per organizzare il tuo evento speciale e deliziare i tuoi ospiti con dei piatti mai visti prima!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *