generalmente quando si parla di un Comune, "l'ente locale fondamentale", esso viene indicato con la "C" maiuscola, sia sugli atti ufficiali sia, per esempio, sui periodici. In particolare trovo che Moroboshi abbia centrato il problema relativo all'incipit.--Ale Sasso (msg) 17:42, 29 dic 2015 (CET). Sei sicuro che sia minuscolo? Il template Santo riporta "San Francesco d'Assisi" (ciò fa pensare che "san" faccia parte del nome proprio). --Rotpunkt (msg) 13:22, 27 nov 2015 (CET), È proprio quello che ti stavo dicendo: Blue90 ha guardato *altre* fonti, come gli esempi che ti faceva della Treccani. In PHP è semplice effettuare la conversione di una stringa in minuscolo o in maiuscolo, operazione utile in molti occasioni, dato che spesso si tratta di applicazioni case-sensitive sulle stringhe. Dando di conseguenza un'occhiata alla categoria in cui è inserita ho notato che ci sono vari "san" minuscoli e vari maiuscoli senza un apparente criterio. Le sigle che derivano, invece, da nomi comuni vanno con la prima lettera minuscola e quando vengono scritte per esteso tutti i termini vanno in minuscolo». La tipografia in maiuscolo era comune sulle macchine telescriventi, come quelle utilizzate dai dipartimenti di polizia, dai notiziari e dall'allora chiamato Weather Bureau degli Stati Uniti , nonché dai primi computer, come alcuni primi modelli di Apple II e lo ZX81, che aveva un supporto limitato per il testo minuscolo. La grammatica parla chiaro: si scrivono con l’iniziale maiuscola tutti i nomi propri di persona, animale o cosa; si scrivono con l’iniziale minuscola tutti i nomi comuni. YThmMDhlMjRhOWUiLCJzaWduYXR1cmUiOiI4MTBlNzQyMTNmZWFmM2M0NWI2 Maiuscolo se usati come sostantivi (I Latini vinsero la guerra) 2. Sto solo cercando pazientemente di spiegarti che esiste una differenza fra il linguaggio corrente, che è quello per cui si fa normalmente riferimento alla Crusca e ai buoni autori, e quello tecnico-scientifico, le cui definizioni sono dettate dalla letteratura del settore. Prendiamo, ad esempio, storia.In un contesto non specifico è un nome comune: «mi piace studiare la storia d'Italia». OGRlZTcxMzZjMzFmN2Y4Nzg0OGE2ZjI3ODVkNDUxMWRmNDcxMDk5ODlkY2Ew Alcuni utenti hanno contestato il mio uso delle fonti ma, quando ho cercato di approfondire, hanno abbandonato la discussione. OGMxNWNjYzdhN2ZkMjFkNWM4YWU2ZWZmMmZkNzA3MWU1YjgzOWE0Njk5MTQ2 N2M2MmE4MmI2NmZkZjU3YTA3YWRlYzdmZDI5MWEwOTM1YjNjN2U3MWEzMWFm Per quello, per me, la cosa più semplice e logica sarebbe avere il vero nome proprio in maiuscolo e quello comune in minuscolo. --Blue90 (msg) 14:12, 15 giu 2015 (CEST), Ciao Rotpunkt. In effetti la scelta non mi pare sempre cosí scontata. L’uso delle maiuscole nei nomi propri e comuni. Popoli e abitanti di una località 1. - Aunt Susan's living room is not very big. Uno dei fenomeni più vistosi, tra quelli che ognuno può agevolmente osservare leggendo opere di ogni tipo, da quelle di divulgazione, ai manuali scolastici, ai saggi, alle riviste, ai giornali…, è quello del ricorso continuo alle iniziali minuscole a danno delle maiuscole. 143-144. >> Monte Bianco, Medio Oriente, Monte Rosa erano quindi un caso particolare (sostantivo + aggettivo), che tu hai sostituito a quello generale (Palazzo Madama, Teatro della Scala) nella tua spiegazione. Resta solo l'assunzione di responsabilità: i wikipediani che si fanno le proprie convenzioni. Qui bocche va maiuscolo perché è parte integrante del nome proprio del toponimo, altrimenti ci stiamo riferendo a vere e proprie "bocche". Dietro la nascita del nome proprio, in alcuni casi, ci possono essere motivazioni grammaticali ma prima di tutto c'è una scelta. Se bastasse scrivere anche una sola lettera in maiuscolo invece che in minuscolo (o viceversa) per far recapitare il messaggio al destinatario sbagliato, ovviamente ne conseguirebbero moltissimi problemi. Elementi da scrivere sempre in minuscolo o in maiuscolo. Quando ci si riferisce ad una particolare s.p.a. (mettiamo alla XXX S.p.A.), si preferisce usare il maiuscolo, giacché l'indicazione del tipo di società è parte integrante della denominazione sociale (art. --Lucas ✉ 18:54, 27 set 2015 (CEST), Secondo questa fonte sarebbe da preferire la maiuscola per le statue. -----BEGIN REPORT----- Riguardo al caso per caso: benissimo per me guardare caso per caso, non desidererei altro. Riassumo brevemente il problema. 2326 cc). --Blue90 (msg) 12:39, 26 nov 2015 (CET), [← Rientro] @Moroboshi Ma no... non capisco veramente perché ti blocchi su questo aspetto dei nomi propri composti :) Parla di "toponimi composti" non di "nomi propri composti" che è quello di cui parliamo io e Blue90. Ci sono buone ragioni per preferire la minuscola, spiega il New Republic ... è tuttavia molto comune che si scriva Internet e non internet. Il Dee il D maiuscolo sono parte integrante del cognome, il da minuscolo(per esempio da Cepparello) idem. > > Minuscolo. Ritengo che dovremmo fare un'unica eccezione: quando la grafia è utilizzata da tutti. ZDdmNzgzOWMxOGNlMWViY2I4MGFmY2Q5YzEyYTgxNjQyMTI4ZmE5MDAwODJl Questo è un punto da appurare visto che attualmente la situazione su Wikipedia è confusa. --Asimov68 (msg) 23:56, 28 set 2015 (CEST), Riprendo la discussione. --Blue90 (msg) 18:21, 9 lug 2015 (CEST), (rientro) Difficile basarsi solo sul buon senso se nella linea guida abbiamo esempi contraddittori come "monte Amiata" e "Monte Bianco". Maiuscoli sono i nomi che distinguono, ad esempio, un certo brand, una certa pianta, un certo gatto o cane, un certo luogo da tutti i suoi “simili”. B in corsivo maiuscolo maiuscolo Nell'uso comune moderno, si dice della scrittura di singole lettere dell'alfabeto che per maggior altezza e per forma particolare si distinguono dalle. MzUxN2E5OGFiZjViMjBiMjNkZWJkNzdkNjM2ZGJjOWI5MTIyOWE4NjY4Nzhh Di solito scrivo "Gli Stati Uniti" (maiuscolo), ma scrivo "Gli stati del mondo" (minuscolo). OGI5NzM5NzlhOTRjZTUzOGJlMzFlZmUyMjhiNTYyMzg2YTAyZTRkZThiM2Nl MAIUSCOLO (nome proprio) MINUSCOLO (nome comune) - Mum is really tired today. Ma, nei nomi propri, il maiuscolo può essere utilizzato anche per altri scopi. --Ale Sasso (msg) 08:46, 28 dic 2015 (CET), e tanti altri. ROSSI Paolo). Come detto da Rotpunkt io un sistema che non risolve tutto, ma almeno il dubbio sul formato "bocche di bonifacio" sì... l'ho proposto. : Palazzo Madama, Teatro alla Scala). YjhjYTVlMWVjMTNiNWY2MDRkZDdlNDc0OTAzMjFjMmFkMWQ2ZTQ4ZDQxNDZl Alla simpatica battuta sul "movimento", fatta da chi evidentemente non sa a cosa ci si riferisce (ed è normale, ci mancherebbe) rispondo che anche gli Stati sono molti ma "stato" e "Stato" sono in italiano due parole diverse. Il classico esempio è "Posto di Movimento" che indica una stazione abilitata appunto al solo "Movimento" dei treni, che non va inteso in senso classico (i treni si muovono anche in piena linea) ma quale specifica funzione definita da appositi regolamenti. Magari però possiamo affrontare questo punto in seguito visto che si tratta di casi molto particolari. Nei nomi propri il maiuscolo viene utilizzato al fine di distinguerli dal resto della frase. Maiuscola o minuscola? - My mum is really tired today. in tale discussione, e rispondo alle obiezioni qui sopra, non si parlava di "stravolgere la lingua italiana" ma di utilizzare le precise definizioni che, proprio in italiano, vengono date nei testi di riferimento per alcuni "aggeggi" il cui nome è dato da una sigla (ACC, ACEI, ACE, PM) che le convenzioni wikipediane vogliono sciolta. ODExMTU3NGZmOTVlNDkxYzJhZDY3ZGI2MjI1ODMzY2IzNzVjMDBjNjYwYWI1 Maiuscola o minuscola? Nei nomi di palazzi, teatri, locali pubblici, il nome comune va in minuscolo e quello proprio in maiuscolo (liceo Terenzo Mamiani, teatro Carlo Felice), tranne in tutti i casi in cui il nome comune sia parte integrante del nome proprio (Palazzo Madama, Teatro alla Scala) Sull'uso delle maiuscole . In pratica io parlo di grammatica, il testo di Roberto Lesina parla di convenzioni di stile. Sempre in base al manuale tecnico che citate come fonte anche parole come "Passaggio a Livello" andrebbero in maiuscolo, e su questo non hai ancora spiegato perchè in questo caso vuoi ignorare la fonte che citi.--Moroboshi scrivimi 19:22, 27 dic 2015 (CET), [← Rientro] mi intrometto nella discussione a due facendo notare che in Aiuto:Corsivo si evidenzia che «è difficile e spesso soggettivo stabilire cosa possa essere indicato [...] come "termine tecnico"». In generale, i nomi dei popoli vanno scritti in maiuscolo se si tratta di popoli antichi (gli Etruschi, i Longobardi), mentre verrà utilizzata la grafia in minuscolo per specificare la nazionalità di popoli attualmente esistenti (gli italiani, i tedeschi, gli inglesi e via dicendo). --Blue90 (msg) 13:04, 18 nov 2015 (CET), Moroboshi sembra aver abbandonato la discussione. in un unico posto, ossia là. MGVkYTg1MDVhYmFjOWNhOTg0NTRmZjA0OTFlZmNmM2FhNDU4ZTExMDQ1NGM0 Come inserire parole in corsivo. Ricordo (anche se non ce n'è bisogno) che la lingua è viva e si evolve. .. ma se io dovessi scrivere ad una persona che ha diritto al titolo di Don, ma che non è un sacerdote, Don con la lettera maiuscola, o don minuscolo?. Dio: maiuscolo come divinità cristiana, minuscolo come nome comune o divinità pagana (è bello come un dio; il dio Marte) 5. Il loro insieme costituisce il nome proprio, e fa l'esempio del Mar Rosso. Esempi: "iPhone", "iPad", "iPod". --Blue90 (msg) 17:24, 28 giu 2015 (CEST), @Moroboshi A me sembra tuttavia che il ragionamento di Blue90 sia chiaro, anche se lo inviterei a esprimere lui stesso le tesi, invece di tentare di portare gli altri a esprimerle attraverso domande, cosa assolutamente difficile quando le posizioni sono così contrapposte. (seconda parte) on Zanichelli Aula di lingue | Cari lettori e cari lettrici di Intercultura blog, oggi continuiamo il nostro studio sull’uso delle maiuscole e delle minuscole, vedremo alcuni casi in cui è necessario usare la lettera maiuscola e alcuni casi in cui invece non è… Di norma, quindi, tutti i nomi propri vogliono la maiuscola, e tutti i nomi comuni la minuscola. Lascerei Grandi Magazzini in maiuscolo, perché anche se non è un'istituzione, nell'insieme, specialmente all'interno del tuo argomento di tesi, sono da trattare come tali. I punti cardinali vanno in maiuscolo quando indicano realtà geografiche o politiche e sono quindi nomi propri (es. Per quanto riguarda esclusivamente le parole che formano il nome proprio, siete d'accordo che si deve fare riferimento alle fonti? - Il salotto di Zia Susan non è molto grande. ZmM1NDczZDZkMzg1ZTgwODE4OGZkYWI3YjEzOGMyYTRiOGJhYzBhNTE0MCJ9 L'uso del maiuscolo, consultando e compulsando dappertutto, sembra invece prevalente. Nell'avviso che avevo messo qui, avevo scritto: «questo paragrafo fornisce insegnamenti di grammatica errati in quanto, esattamente come "palazzo" e "teatro", anche "mar", "lago", "oceano", "provincia" e "contea" sono parti integranti del nome proprio». MGMyYTZlMTI1OTVhM2U5ZDg4OWRmM2Y3ODA3YTExY2Y1YmVlMTA4ZDUyODJi :P "Basilica" maiuscolo NO! Non mi sembra intanto che le FS abbiano le "idee confuse" (anche se a volte scrivono tutto minuscolo sui manuali d'istruzione -questi sì manuali tecnici-). Non è da considerarsi un nome prorpio? Spesso un piccolo gruppo di persone inizia a chiamare il monte in un determinato modo e, in seguito, tale consuetudine si diffonde e si consolida. Anche per quanto riguarda questa regione, siccome esiste la città che si chiama "Aosta", al fine di evitare ambiguità, "valle" fa quindi parte del nome proprio. MWQzNTdkYWYwOTAzNzFjODUzNWZhOWMxZjY1MmIzMDU5OWI2MTMyOGZiYTM2 Rotpunkt ti chiede di spiegare quando «il nome comune di luogo fa sostanzialmente parte della designazione». NB: quando si usano acronimi o sigle che non sono di dominio comune, la prima volta è necessario inserire la dicitura per esteso. MzIyYTM1ODhiYTU1OTAyZjcxMzUwNjU5OGU0ZGMyNWM4NzVhM2Q4OWZjNDgy Ad esempio: la famiglia di drink alcolici a base di Martini, a cui ci si riferisce come Martini, va scritta maiuscola o minuscola? --Blue90 (msg) 18:15, 9 set 2015 (CEST), E' stato fatto notare dall'utente Doc Taxon che la voce Colosso di san Carlo Borromeo è scritta con il "san" al minuscolo e a suo parere dovrebbe essere invertita a Colosso di San Carlo Borromeo con il "san" maiuscolo. I nomi comuni indicano intere categorie di persone, di animali, di cose e di concetti; i nomi propri indicano un particolare “individuo” di persone, di animali, di luoghi e di cose. FS news; Campiglia Marittima (LI): attivato l’Apparato Centrale Elettrico a Itinerari, Ferrovie.it (amatoriale); nuovo Apparato Centrale Computerizzato per Bologna, apparecchiature di gestione ferroviaria, es. Tra le tante ipotesi possibili, tale sistema afferma un principio non aberrante, cioè: "un nome proprio inizia con la maiuscola". In certi casi, tuttavia, quando il nome comune di luogo fa sostanzialmente parte della della designazione, può essere preferibile l'inizialem maiuscola: ... seguono altri esempi tra cui 'Bocche di Bonifacio".Per cui la regola redazionale che si è data Wikipedia è un giustificata da fonti autorevoli e non certamente un errore grammaticale come nel tag che avevi inserito, ma comunque sul caso specifico di "Bocche di Bonifacio" ti da ragione.--Moroboshi scrivimi 23:55, 19 giu 2015 (CEST), --Moroboshi scrivimi 00:04, 21 giu 2015 (CEST), (rientro) Per esempio, rifacendosi al punto dell'ambiguità riportato da Moroboshi, quello che divide Val Gardena (Val maiuscolo) da mare Adriatico (mare minuscolo) => allora avremo Val Trebbia, non "val Trebbia", "Val Bregaglia" e "Val Masino" e non "val Bregaglia e "val Masino" come sono stati cambiati qui, Lago di Costanza e non "lago di Costanza", Baia dei Porci e non "baia dei Porci", corretto? --Blue90 (msg) 18:06, 4 lug 2015 (CEST), @Ale Sasso. pequod76talk 18:10, 24 gen 2015 (CET), Ciao a tutti. : Milano è situata Nel frattempo riformulo quindi la domanda. Zio in maiuscolo o minuscolo (troppo vecchio per rispondere) Osvald 2009-12-24 14:34:26 UTC Permalink Se scrivo : Auguri da *Zio* Osvaldo, la "Z" (di zio) deve essere maiuscola o minuscola? Nell’uso comune moderno, si dice della scrittura di singole lettere dell’alfabeto che per maggior altezza e per forma particolare si distinguono dalle comuni. E quindi si ritorna alle fonti. Questo servizio consente di ricercare e localizzare i defunti presenti nei cimiteri del Comune di Reggio Emilia. Se guardi qui infatti, è stato deciso di non utilizzare la grafia "MoVimento 5 Stelle". Maiuscole minuscole Excel? Blue90 dice in più che anche mar Mediterraneo è un unico nome proprio composto, e quindi anch'esso andrebbe fatto iniziare con la maiuscola. Il corsivo si usa quando si vuole evidenziare la parola straniera nel testo. Lo faccio ora.. Credo che ora qui non ci sia solo da discutere per "Apparato Centrale Elettrico", per cui sembra poterci essere una motivazione per cui vadano usate le maiuscole, ma anche per altri termini che furono spostati in massa (soprattutto da [@ Claudio Dario] dopo la discussione indicata in apertura ad un titolo con maiuscole ovunque). Sempre, senza complicarci la vita. Nei nomi di palazzi, teatri, locali pubblici, il nome comune va in minuscolo e quello proprio in maiuscolo (liceo Terenzo Mamiani, cardinale, monsignor, don, ecc --Rotpunkt (msg) 09:59, 29 giu 2015 (CEST), Ringrazio Rotpunkt che mi ha difeso. Ho fatto notare che la prima serie di esempi è corretta (si vedano ad esempio le voci "Bianco, Monte" e "Scala, Teatro alla" dell'enciclopedia on-line Treccani). OWMxNTQ1MTExMDBlMjQwNTk0YmY1Mzg2MTI5ZmY3NzVkMjFmMmNjMzI0MDg1 ROSSI MARIO), mentre l'anagrafica importata presenta il cognome scritto interamente in maiuscolo e il nome con la sola lettera iniziale maiuscola e tutto il resto minuscolo (es. --Rotpunkt (msg) 09:13, 27 nov 2015 (CET), @Moroboshi Perché "mar Mediteraneo" quel testo non lo considera un "nome proprio composto" :) Lo scrive anche: fa l'esempio di "mar Mediterraneo" (come toponimo composto, *non* nome proprio composto) e poi dice: << tranne nel caso in cui il nome comune sia parte integrante del nome proprio, in questo caso gli elementi che costituiscono ciascuna denominazione non sono separabili l’uno dall’altro e il loro insieme costituisce il nome proprio >>. Nella discussione "Bocche di Bonifacio", il 10 gennaio 2015 scrivi: «"nei toponimi composti il nome comune andrà in minuscolo e il nome proprio andrà in maiuscolo" tranne nei casi in cui il nome comune sia parte integrante del nome proprio che può riguardare il Monte Bianco, il Medio Oriente, il Lago Maggiore, ma non certamente le bocche di Bonifacio». ODgyNzQ5ZWVjYTUzYzdhYjVjZWI0OGFkMDc4ZGJmY2E4NTQyZGQ1ZjA4MGFh Quindi, se il nome proprio nasce prima di tutto da una scelta, come si fa a capire da quali parole è formato il nome proprio? L’iniziale maiuscola dei nomi comuni Iniziale maiuscola o iniziale minuscola? Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 14 dic 2020 alle 17:47. il Cervino viene sempre scritto dalle fonti "Cervino" o il "Monte Cervino"? Non c'è altro modo: consultando fonti attendibili. MzU2MmUwNDk3ZWQwZWU1MGEzN2I5NTJmMGIwNWM5ZmRkOTE4OTE4MzAxN2Vk C'è qualcuno che ritiene sbagliato il mio uso delle fonti ed è in grado di spiegare come si fa a capire da quali parole è formato il nome proprio? Come vanno in maiuscolo "Tavoliere delle Puglie", "Cinque Terre", "Campo Imperatore" per fare altri esempi noti di geografia italiana. Nel testo di Roberto Lesina invece si parla di convenzioni di stile. Però non ho approfondito. Grazie mille! Ho trovato questo articolo. Se per fare le lettere maiuscole con l’accento, come È, À, Í, Ó, state cercando un tasto preciso sulla tastiera del vostro PC Windows o Mac non lo troverete, perché non c’è.. Mentre sulla tastiera touch di smartphone e tablet per fare la e maiuscola con l’accento basta impostare lo stampatello o premere a lungo la lettera, lo stesso non vale per la tastiera di PC e Mac. Es. Come effettuare la ricerca Inserire cognome nome (per esteso, separati da spazio) oppure, se non si conoscono per intero, è possibile inserire parte del cognome o … - Sei stanco? Userei invece il minuscolo quando seguiti da un nome proprio: "grande magazzino Lafayette". NWFhYzM4OGZhMWNjMWYwY2UxOGE2YzJjNDhhYzE0ZjJmNjYwNmUzZGI3ODlm ODNkNWM0NzMyYTY2YzUyMzNhM2ZjYzc1YTc3OWNhYTYxZjRiMjhkNDgwYTEz Sarà triste, ma tra "mar Mediterraneo", "Mar Mediterraneo" e "mar mediterraneo" non c'è alcuna differenza reale. fu usata di … Il titolo della voce riporta "Francesco d'Assisi" (ciò fa pensare che "san" non faccia parte del nome proprio). ..a maiuscolo o da maiuscolo a minuscolo, è selezionare il testo utilizzando lo strumento Testo, e aprire la sua palette, Finestra > Carattere in questa Sono Alessandro l' autore … Sbaglio? ", figure professionali/qualifiche/mansioni/compiti, es. In un caso o nell'altro le voci andrebbero armonizzate. Applicando quello che dici a questo lago, siccome esiste il paese che si chiama "Garda", al fine di evitare ambiguità, "lago" fa quindi parte del nome proprio. ZjQ5ZTI0YWUwNzE5NDljNzI1ZTYzODY3MTM1ZWY5ZGE4MjBjNzdiNmYxNmYz spesso con C-maiusc. Ma le fonti di linguistica non vi restituiranno un ritratto del rapporto maiuscola/minuscola univoco. Maiuscole e minuscole. Tralasciando i casi più banali come Coca Cola (marchio registrato, con maiuscole come da marchio) e vino (nome comune, minuscolo), come ci si comporta con drink che non sono nomi commerciali? Di conseguenza deve applicarsi la regola generale per gli aggettivi, cioè il minuscolo. Né mi pare che gli atlanti o cmq le fonti geografiche in genere siano troppo preoccupate dalla giustificazione delle proprie convenzioni. MTcxMTU5NjliZjk3ODMzM2M5NmFlMTExNGQwMDcwOTAzNmI0ODk3ZTdiYThl Ho una domanda per Discanto. "Il criterio... nelle escursioni dell'uso e della sensibilità sociale... sembra essere quello del «nome proprio». Fonti che però qui hanno considerato insufficienti perché vi si possono trovare risultati diversi. In altri casi il governo, in modo autoritario, decide il nome proprio del monte. Es. L'incipit riporta "San Francesco d'Assisi" ma solo per "Francesco d'Assisi" viene usato il grassetto (a me fa pensare che "san" non faccia parte del nome proprio). La stessa cosa vale per "movimento" e "Movimento": non sono bizzarrie di tecnici, è proprio la lingua italiana. La linea guida, la riporto qui senza alcuna modifica dice: --Blue90 (msg) 18:15, 9 set 2015 (CEST), [@ Moroboshi] Non ho ancora replicato su Roberto Lesina. anche se lì l'osservazione è riferita al corsivo, mi pare che l'argomentazione possa essere anche estesa a qualunque altro stile si voglia adoperare nell'uso dei cosiddetti "termini tecnici". If you believe Wordfence should be allowing you access to this site, please let them know using the steps below so they can investigate why this is happening. maiuscolo e minuscolo, corsivo maiuscolo e minuscolo) o con la LIM digitarli in una tabella (scarica il file allegato se vuoi)usando il font Arial per lo stampato e Indis per il corsivo; contemporaneamente ripassiamo l'ordine Questo perchè quando ti ho fatto notare che nell'uso comune si usano le minuscole (come comprovato dall'uso che fa la Treccani) e non le maiuscole, mi rispondi genericametne che li usano anche nella letteratura divulgativa, salvo poi citare come unico testo un manuale tecnico (e non è grande sorpresa che i manuali tecnici mettano le maiuscole ovunque). Rotpunkt, dobbiamo procedere per gradi. >> --Rotpunkt (msg) 11:14, 11 gen 2015 (CET), Segnalo. : Unesco, Erasmus. «I termini comuni indicanti enti e istituzioni vanno in minuscolo. [a capo] Con tutto il rispetto per le fonti, non possiamo ricorrere ad esse per sbrogliare questa situazione. E infatti le fonti che ci servono sono di linguistica, non di geografia. Mi sapete dire quale dei due è corretto? NGMxNWM2ZjhmMjJkNTI3Zjk3OWNlOTY4ZjgwNTVmOTUwMmE3Y2RjNWQ1NGJk Ma poi Pequod ha insistito più volte che non ci potevamo affidare alle fonti, e allora piuttosto che il nulla preferisco la sua proposta maiuscolista. necessario usare il minuscolo, come appunto sostieni. Mzk1Njg4NTVmMDhlYjgwMDgzNmNjZmEyODNiYzExNjI0Y2I0ZmM4MTA5NTMx Tranquilli, è un errore molto comune. Il nome proprio di un gatto viene deciso dal proprietario o da chi lo accudisce. "Via" maiuscolo non si può vedere... ecc. Il nostro Comune ha da sempre adottato il criterio di scrivere sia il cognome che il nome dei cittadini interamente in carattere maiuscolo (es. Alcuni esempi: "Mediterraneo, Mare"; "Bonifacio, Bocche di"; "Mazzini, Giuseppe". Un piccolo esempio: mi hanno regalato un cane e decido di chiamarlo "stella del mattino". La grafia ufficiale è comunque un'informazione che merita di essere inserita nella voce. Innanzitutto grazie. Ale Sasso, direi che ci sono due possibilità: 1) l'enciclopedia Sapere.it riporta un errore; 2) "lago di garda" è il nome attuale, "benaco" è il nome arcaico. Le fonti servono sicuramente per capire da quali parole è formato il nome proprio. Quindi è un caso di doppia denominazione. Bisogna ricominciare tutte le volte a spiegare da capo: ho detto che i nomi propri (formati da una o più parole, in quest'ultimo caso "composti") iniziano con la maiuscola. --Blue90 (msg) 10:20, 15 nov 2015 (CET), Moroboshi ritiene che "santo", "santa", "re", "regina" e "papa" non facciano parte del nome proprio. La stessa cosa è successa in questa discussione: io parlavo di grammatica, tu hai replicato parlando di convenzioni di stile (vedi l'intervento di Rotpunkt del 29 giugno 2015 alle ore 11:14). Puoi spiegare perché "monte", "medio" e "lago" sono parte integrante del nome proprio mentre "bocche" non è parte integrante del nome proprio? Qui si parla di un archivio nazionale di toponomastica. Sia chiaro: per me questo o quello pari enno (con preferenza per l'adesione alle fonti, come già indicato a suo tempo): non ho fatto io la proposta maiuscolista. --Rotpunkt (msg) 09:36, 27 nov 2015 (CET), Moroboshi non è così. Testi dal linguaggio semplice ma coinvongente, scritti in stampatello maiuscolo, stampatello maiuscolo e corsivo o stampatello minuscolo, pensati e selezionati proprio per facilitare i primi approcci alla lettura per bambini tra i 5 e Ora, io spero che non si vorrà, con il concorso delle fonti, avere "Bocche di Bonifacio" con la maiuscola (come da fonte X) e "bocche di Putifazio" con la minuscola (come da fonte Y). MjgxOWFjY2VkNDdhMzFhMWU1MDY3YWEzMzkyMmY5ZjRmM2QxYmE2Njk4ZWY3 Considerate ad esempio questa voce. A questo punto sarebbe molto interessante scoprire quale denominazione viene usata, dagli enti territoriali pubblici, negli atti amministrativi. Per cui scrivere vado a vivere in provincia perché non sopporto più il traffico della Capitale , con provincia in minuscolo, dovrebbe andar bene. Le definiranno, ma giustificarle... Questo genere di problema è più di un linguista. Dio: maiuscolo come divinità cristiana, minuscolo come nome comune o divinità pagana (è bello come un dio; il dio Marte) 5. La regola grammaticale è semplice: iniziale maiuscola per i nomi propri, iniziale minuscola per i nomi comuni. Si bada a queste cose solo per essere costanti (a questo servono le convenzioni). Nel caso di popoli antichi, invece, o di gruppi etnici è preferibile il maiuscolo, per … aprile, maggio, giugno, luglio, agosto. Il nome di una materia scolastica è, in fondo, un nome proprio che, come tale, richiederebbe la maiuscola. YzQyMDkzMjFmZDE4NWNlYWYyMzU3MzdkYTRkZDcwMjYzMmYxYzFmMjliODQ4 @Discanto, te lo ripeto per l'ennesima volta: sui toponimi sbagli, hai addirittura riportato la linea guida in modo diverso da come è scritta, addomesticandogli gli esempi. Forse vengono usate entrambe le denominazioni. eyJtZXNzYWdlIjoiMjFjNTUwZDg2OGI2OWYwM2Y0MTBkMzBlMmM5OTMxNTk4 Cerchiamo di capire quali sono i problemi secondo Ppong. NzkzMzFkZThlYWNhYjUwMWIyNjMzOWI3MzQzMzA2MDYyNDk5YWZlMmRhMDVj Quante volte scrivendo i mesi in tedesco vi siete chiesti se indicare la prima lettera in maiuscolo o minuscolo ? O meglio: non impedisce a "Mar Mediterraneo" di essere un nome proprio (e quindi iniziare con la maiuscola). - Mamma è veramente stanca oggi. Don prete maiuscolo o minuscolo.. ma se io dovessi scrivere ad una persona che ha diritto al titolo di Don, ma che non è un sacerdote, Don con la lettera maiuscola, o don minuscolo?.